Marfrío e Atunlo fondano Central Lomera Portuguesa

Marfrío e Atunlo fondano Central Lomera Portuguesa

Il 2 dicembre è stata inaugurata la Central Lomera Portuguesa (CLP).

Uno stabilimento in cui lavorano già quasi un centinaio di persone, che lavorano tonno di alta qualità proveniente da una pesca sostenibile. E ciò fornirà l’industria conserviera di fascia alta in Spagna e in Europa.

Javier Bascuas, responsable de la factoría, dando paso a los discursos de inauguración de Central Lomera Portuguesa

Il nuovo stabilimento ha una superficie di 14.000 mq, spazio sufficiente per continuare a crescere. Degli attuali 90 lavoratori, si prevede di raggiungere i 300 quando sarà pienamente operativo.

Questa inaugurazione va di pari passo con la riforma che Marfrío ha realizzato nei suoi stabilimenti di Marín quest’anno, per scaricare un minimo di 17.000 tonnellate di tonno all’anno dall’Oceano Indiano, Pacifico e Atlantico.

Potete vedere la notizia completa su: La Voz de Galicia e dentro Faro de Vigo.

Condividere:

Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn

Potrebbe interessarti anche...